Nuovo marketing per ristoranti [Guida completa]

Nuovo marketing per ristoranti [Guida completa]

Usa queste strategie di marketing di base per pubblicizzare il tuo nuovo ristorante!

Postato da Victor Delgadillo il 8 novembre 2021

Vuoi imparare a pubblicizzare un nuovo ristorante?

Avere un nuovo ristorante che non ha ancora clienti può essere una sfida, soprattutto se non sai come iniziare a pubblicizzarlo.

Ecco perché è importante avere una strategia di marketing quando il ristorante è ancora in fase di progettazione .

In questo articolo ti parlerò di come pubblicizzare un nuovo ristorante. Tratterò anche:

  • L'importanza del marketing per un nuovo ristorante.
  • Cosa dovresti fare prima di iniziare la tua strategia di marketing.
  • Una semplice guida su come e quando iniziare a pubblicizzare un ristorante.
  • E le diverse strategie che devi applicare.

Questo articolo è tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a creare da zero una strategia di marketing per il tuo nuovo ristorante. Va notato che ti aiuterà indipendentemente dalla tua esperienza nel marketing.

Iniziamo!

Importanza del marketing per un nuovo ristorante

Strada con ristoranti su entrambi i lati

Come ho detto nell'introduzione, avere una strategia di marketing dal momento in cui inizi a creare il business plan del tuo ristorante è fondamentale.

Questo perché le aziende dipendono dai loro clienti per funzionare.

E, naturalmente, se la tua attività è nuova e non sono disponibili informazioni da trovare per il tuo pubblico di destinazione, i clienti semplicemente non sapranno mai che esiste .

Nel settore della ristorazione, la strategia di marketing svolge un ruolo leggermente diverso rispetto ad altri tipi di attività.

Come mai? Perché il tuo pubblico di destinazione potrebbe sapere che c'è un nuovo ristorante in città, il che significa che il marketing del ristorante non riguarda solo l'informazione dei clienti .

Invece, il ruolo del marketing è quello di amplificare la portata del tuo ristorante per attirarli , informarli , connettersi con loro , convertirli e poi farli tornare .

Un nuovo ristorante dovrebbe concentrarsi intensamente sulle prime tre parti di questo processo per attirare il maggior numero di clienti all'inizio, per farli tornare e offrire un servizio straordinariamente buono.

Ma lascia che ti fermi qui perché i tuoi sforzi di marketing non possono iniziare subito: iniziano con un'analisi di mercato .

L'analisi o studio di mercato è ciò che ti darà le indicazioni da seguire per definire la tua strategia di marketing.

Inoltre, ti fornisce anche possibili indicatori del livello di successo del tuo ristorante, anche se dovresti prenderli con cautela e mantenere le tue aspettative realistiche in ogni momento.

Come effettuare uno studio di mercato?

Riunione dell'agenzia di marketing

Effettuare uno studio di mercato è piuttosto costoso e complicato, quindi la mia raccomandazione è di lasciarlo nelle mani di professionisti e chiedere consiglio.

Questo ti darà risultati più accurati e utilizzabili per definire la tua strategia di marketing.

Detto questo, ci sono alcune strategie che puoi utilizzare per definire la tua strategia di marketing senza spendere molti soldi, che puoi spendere in seguito per la strategia vera e propria.

Affinché tu possa farlo nel miglior modo possibile, è una buona idea adottare un approccio quasi scientifico al compito e seguire i passaggi condivisi di seguito.

1. Definisci i tuoi obiettivi per lo studio di mercato

Per condurre un'analisi di mercato efficace, è necessario creare un obiettivo specifico o una serie di obiettivi che si desidera raggiungere con esso.

Può essere qualsiasi cosa, tuttavia, è una buona idea concentrarsi su quali fattori dovresti conoscere prima di aprire la tua attività per definire la tua strategia di marketing .

L'approccio migliore è creare domande importanti e poi rispondere con lo studio. Ecco alcuni esempi:

Concorrenza diretta:

  • Com'è la concorrenza diretta?
  • Quali strategie stanno usando nei social network?
  • Che impatto avrà sulla mia attività?
  • Come posso batterli?

Studia i dintorni della sede

  • Che tipo di persone passano per il locale?
  • Com'è il flusso di persone davanti al locale?
  • Cosa circonda il locale?
  • Quali minacce esistono vicino alla sede? Ad esempio, concorrenza, discarica, aree rumorose o zone pericolose della città.

Com'è il mio acquirente o cliente ideale?

  • Come sarebbe il mio cliente perfetto?
  • Quali sono le loro preferenze e abitudini di consumo?
  • Quali sono i loro punti dolenti quando vanno in un ristorante?

Scopri cosa pensano le persone della mia proposta gastronomica

Hamburger delizioso

  • Il mio prodotto è valido nella regione/località?
  • C'è un pubblico per il mio prodotto?

Nota: le risposte a queste domande sono molto importanti e possono finire per alterare il tuo concetto, la tua offerta gastronomica e persino impedirti di aprire il tuo ristorante. Devi farli il prima possibile!

Quali sono le tendenze gastronomiche locali?

  • Quali sono i ristoranti più visitati della città?
  • Quali attraggono la percentuale più alta del mio pubblico target?

Studia altre attività locali che non sono concorrenti diretti

  • Quali altre attività ci sono vicino al mio ristorante?
  • Quali ricevono più traffico?
  • Quali strategie di marketing utilizzano?

Questi dati sono vitali per qualsiasi nuovo proprietario di ristorante o qualcuno ancora nella fase di pianificazione.

Tuttavia, è molto importante definire obiettivi specifici per lo studio, poiché in questo modo sarai in grado di utilizzare i metodi più efficaci per ottenere risultati.

2. Scegli un metodo analitico appropriato

Il metodo che scegli per raccogliere i dati o rispondere alle domande che ti sei posto ha un grande impatto sui risultati del tuo studio. Si consiglia di scegliere metodi diversi. I più comuni sono:

Sondaggi di persona

I sondaggi sono semplici, relativamente economici e facili da condurre.

Dovresti scegliere un posto vicino al tuo ristorante, creare un modulo con le domande corrette e iniziare a compilare il modulo con le risposte degli intervistati.

Puoi svolgerli in vari luoghi, ad esempio vicino alla tua posizione, in un raggio designato vicino alla tua posizione, alle fiere del cibo, tra imprenditori esperti e in tutti i tipi di eventi.

Focus Group

Questo metodo è un po' più complesso, costoso e rischioso perché ci sono diverse influenze che possono alterare il risultato finale, ad esempio la neutralità della persona che conduce lo studio o l'influenza degli stessi membri del gruppo.

Inoltre, i focus group non sono così efficaci per coprire ricerche approfondite come la comprensione delle esigenze dei tuoi clienti o l'elaborazione di profili di persona dell'acquirente: le interviste e i sondaggi di persona sono migliori in questo.

Tuttavia, se riesci a farlo correttamente, questo metodo può darti grandi idee da applicare e portare benefici alla tua attività in seguito.

Interviste dirette

colloquio diretto

Basta intervistare individualmente diverse persone per ottenere informazioni o risposte a domande specifiche che hai definito come tuoi obiettivi.

Questo metodo è un po' più noioso e richiede tempo, ma ti darà uno sguardo molto prezioso nella mente del consumatore.

Lo studio diretto della concorrenza

Travestiti da cliente e visita il ristorante della concorrenza. Presta attenzione a tutti i dettagli importanti che desideri conoscere sulla concorrenza e prendi appunti.

Studia il profilo online della tua concorrenza

Solo visitando i social network, le pagine web, i canali di contatto e le recensioni della tua concorrenza, potrai sapere cosa stanno facendo rispetto al marketing, i servizi che offrono e i loro errori.

Tutto quello che riesci a capire può essere usato a tuo vantaggio!

Strumenti in linea

Social network, siti web di recensioni, forum, pagine web, riviste digitali e altro ancora possono aiutarti a ottenere preziose informazioni anche sul mercato locale.

Inoltre, puoi utilizzare strumenti come Google Forms per creare sondaggi e applicarli online gratuitamente. Puoi anche utilizzare la pubblicità a pagamento su Facebook con moduli, sondaggi Instagram e molto altro.

Per non parlare dei servizi di sondaggi online.

3. Studia i risultati

Studia tutti i risultati e le risposte che hai ottenuto per definire una risposta definitiva agli obiettivi che hai definito per il tuo studio.

Se sei riuscito a ottenere una risposta per ogni domanda, sei più vicino a completare lo studio di mercato e ad allegarlo al tuo piano aziendale.

Ma non senza prima seguire i prossimi due passaggi.

4. Definisci il tuo pubblico di destinazione e la tua Buyer Persona

persona acquirente

Il tuo target di riferimento è la descrizione generale delle persone che andranno al tuo ristorante. L'acquirente persona è un profilo ipotetico di un individuo che fa parte del pubblico di destinazione, ma che ti fornisce dati più specifici e umani: in pratica sta dando un volto e un nome ai tuoi clienti.

Ecco un esempio di un pubblico di destinazione:

Il target di riferimento del mio ristorante sono persone, dai 18 ai 26 anni, single, studenti, con un reddito inferiore alla media, che vogliono andare in un ristorante con opzioni vegane e vegetariane a basso costo e che accetta animali domestici.

E ora un esempio di Buyer Persona:

María è una studentessa di programmazione presso l'università locale, lavora da casa come programmatrice freelance.

Ha un cane adottato. I suoi interessi sono lo yoga, il sostegno alle organizzazioni a favore dell'ambiente e la giustizia del lavoro nei confronti delle donne.

Inoltre, vuole avere una dieta vegana equilibrata, che abbia un basso impatto sull'ambiente e sia economica, quindi vuole trovare un ristorante che soddisfi queste caratteristiche.

Definire entrambi gli aspetti ti darà un modo in più per definire le esigenze dei tuoi clienti e, successivamente, per soddisfare tali esigenze con il tuo ristorante.

Più dettagliate sono sulla mentalità, la personalità e le emozioni dei tuoi clienti, meglio è.

Strategie di marketing da applicare sin dal primo giorno

Una volta che hai tutte le informazioni necessarie sul tuo pubblico di destinazione e sulla tua persona acquirente, è tempo che inizi ad applicare le strategie di base.

Le seguenti strategie sono abbastanza semplici, tuttavia, saranno molto utili se sei responsabile del marketing del tuo ristorante, se vuoi fare pubblicità a basso costo o se non vuoi utilizzare l'aiuto di un'agenzia di marketing.

Branding: la strategia numero 1

Il branding è la prima strategia che devi applicare.

Il branding è un compendio di valori, azioni, elementi grafici, elementi del servizio del tuo ristorante e molto altro che servono come strumento per costruire e mantenere il tuo marchio nella mente del tuo target di riferimento.

In breve, si tratta di creare un copione della personalità ben studiato e applicarlo a ogni aspetto della tua attività, dai prezzi dei tuoi piatti al colore o al design dei tovaglioli che usi per il servizio e, naturalmente, che tutto è consistente.

Il marchio della tua attività non è davvero un'opzione: anche se non lo fai direttamente, fa già parte del tuo ristorante.

Come mai? Perché il tuo ristorante, nella sua interezza, è il tuo strumento di branding.

Avere una strategia di branding ti aiuta semplicemente ad avere il controllo sul modo in cui il tuo marchio cresce e si comporta e, naturalmente, un po' più di controllo sul modo in cui i tuoi commensali ti percepiscono. Ecco perché il branding è importante .

Questi sono i passaggi che devi seguire per creare la tua strategia di branding:

1. Crea il tuo marchio interno

La prima cosa che devi definire è il marchio interno . Il marchio interno del tuo ristorante sono i suoi valori, la sua missione e la sua visione.

Il marchio interno del tuo ristorante è vitale perché è l'essenza che mantiene in movimento il tuo ristorante ed è ciò che ti permetterà di:

  • Attira i clienti che entrano in contatto con il tuo ristorante.
  • E attira dipendenti che entrano in contatto con il tuo ristorante e che diventeranno ambasciatori del tuo marchio attraverso i diversi aspetti della tua attività, come il tuo servizio o i tuoi social network.

Questo è il primo passo perché definisce quello che è realmente il tuo business, al di là dell'aspetto finanziario e societario.

2. Definisci il tuo pubblico di destinazione e la tua Buyer Persona

Conoscere il tuo pubblico è fondamentale prima dei passaggi successivi, poiché è ciò che ti consentirà di definire i seguenti elementi del tuo marchio in modo da poterli utilizzare per raggiungere il tuo pubblico di destinazione e connetterti.

3. Studia la tua concorrenza e definisci la tua posizione nel mercato

dati sul marketing

Il terzo aspetto è studiare la concorrenza e definire la propria posizione nel mercato.

Questo ti aiuterà a identificare le strategie che i tuoi concorrenti stanno applicando, se stanno avendo successo, o meglio ancora, identificare gli errori che stanno commettendo.

Così puoi evitare i loro errori, creando un marchio unico e originale per il tuo ristorante.

4. Definisci il tuo marchio e la sua personalità

Questo passaggio parte dai precedenti in cui una volta definiti quegli aspetti, puoi iniziare a creare una personalità per il tuo marchio che sia efficace nel connettersi con i tuoi ospiti.

La personalità del tuo ristorante deve risuonare con la personalità dei tuoi ospiti, in modo che il tuo ristorante soddisfi le esigenze che hai riconosciuto nel tuo studio di mercato, la tua buyer persona e il tuo target di riferimento.

5. Definisci la tua voce, la tua storia, il nome e lo slogan

Una volta definita la personalità del tuo marchio, è il momento di definire i diversi elementi che ti aiuteranno a promuovere quel marchio per iscritto.

Ciò include il nome del tuo ristorante, la sua storia, il suo slogan e il tono o la voce che utilizzerai per comunicare con il tuo pubblico di destinazione.

6. Definisci la tua identità visiva

L'identità visiva è tutto ciò che riguarda gli aspetti fisici e virtuali del tuo ristorante.

Ciò include loghi, slogan, banner, pubblicità, i colori del tuo ristorante, i colori del tuo sito web e molto altro.

Ancora una volta, questo dovrebbe essere in linea con le emozioni e il messaggio che vuoi trasmettere, che a loro volta si basano sulla voce e sulla storia del ristorante.

7. Definisci altri elementi del tuo marchio

In questa fase è necessario definire gli aspetti derivati dalla personalità e dall'identità del marchio.

Quindi dovresti iniziare a lavorare sui dettagli che ti aiutano a portare avanti quegli aspetti. Ciò include la definizione dell'infrastruttura tecnologica del tuo ristorante, il tuo punto vendita, i tuoi script di servizio e altro ancora.

8. Identifica i tuoi canali

cliente che utilizza i social media

In questo passaggio devi identificare i canali del tuo ristorante, che si applicano principalmente alla tua strategia di marketing digitale. Ti consiglio di leggere il nostro articolo sull'argomento in modo da poter definire facilmente questo punto della tua strategia di branding.

9. Inizia la tua strategia

Inizia a utilizzare la tua strategia di branding e la tua strategia di marketing online con il marchio che desideri costruire e che hai definito nei passaggi precedenti.

È molto importante che d'ora in poi inizi a prestare attenzione alle reazioni, alle interazioni e agli altri dettagli dei commensali che possono aiutarti a misurare i risultati della tua strategia.

10. Valuta i tuoi risultati, aggiorna la tua strategia e ricomincia

Dopo un certo periodo di applicazione della tua strategia di branding, puoi iniziare a misurare i tuoi risultati con metodi semplici, come sondaggi sulla soddisfazione presso il tuo ristorante, sui social network, sulla tua pagina web, attraverso le recensioni online del tuo ristorante e altro ancora.

Questo ti aiuterà a dare gli ultimi colpi di scena alla tua strategia per adattarla meglio al mercato e massimizzare i tuoi risultati.

Social media marketing

Dopo aver definito la tua strategia di branding, puoi applicare questa e le altre strategie che cito di seguito.

La tua strategia di marketing sui social media è molto importante perché la maggior parte delle persone utilizza quotidianamente diversi social media .

Pertanto, il tuo ristorante deve essere presente in questi social network e applicare in essi i diversi aspetti definiti dalla strategia di branding.

Questi sono i passaggi per creare un'efficace strategia di social media marketing:

1. Definisci i social network del tuo pubblico di destinazione

Questo è qualcosa che hai già fatto per la tua strategia di branding e anche quando conduci uno studio di mercato per definire la tua persona acquirente e il pubblico di destinazione.

Una volta che conosci i social network che utilizzano e che sono più efficaci per la distribuzione di contenuti sul tuo ristorante, vai al passaggio successivo.

2. Crea profili sui social media

Questo passaggio è semplice: crea profili su tutti i social network utilizzati dal tuo pubblico di destinazione.

Ancora una volta, devi utilizzare elementi coerenti con il marchio del tuo ristorante. Quello include:

  • Loghi
  • Banner
  • Nomi, slogan e descrizioni profilo/pagina

E altro ancora.

Ricorda inoltre di aggiungere i dettagli del tuo ristorante come indirizzo e orari di apertura, collegare tra loro i diversi social network e, naturalmente, il tuo sito web.

È una buona idea aprire i social media per il tuo ristorante subito dopo aver definito la tua strategia di branding.

3. Adatta il contenuto al canale

A seconda dei social media preferiti dal tuo pubblico di destinazione, dovrai utilizzare diversi tipi di content marketing per adattarli al canale specifico.

Ad esempio, se il tuo pubblico di destinazione utilizza Facebook o Instagram, ora Meta, dovresti utilizzare immagini di alta qualità relative al tuo ristorante.

Dovresti anche utilizzare testo, hashtag e altri elementi che ti aiutino a mantenere una voce coerente con la tua strategia di branding.

E allo stesso modo per i diversi social network. Video per TikTok, YouTube, Instagram Reels e Twitter e altro ancora.

4. Studia i tuoi risultati e migliora la tua strategia

Il bello del social media marketing è che ti permette anche di studiare le diverse interazioni del tuo target di riferimento per ottimizzare i tuoi contenuti.

Ad esempio, puoi verificare quali post generano il maggior numero di Mi piace, quale tipo di video ha il maggior numero di visualizzazioni e altro ancora.

E poi puoi semplicemente ottimizzare i tuoi video per adattare ulteriormente il contenuto ai gusti del tuo pubblico.

Creazione di un sito web

progettazione di un sito web per un ristorante

La creazione di un sito Web è fondamentale anche per il marketing di un nuovo ristorante.

Come per i social media, è una buona idea creare un sito web il prima possibile dopo aver definito il marchio del tuo ristorante.

Come mai?

Perché in questo modo puoi avere più tempo per posizionare il tuo sito web utilizzando le pratiche di SEO locale (ottimizzazione per i motori di ricerca).

Inoltre, puoi anche utilizzare il SEM di base (marketing sui motori di ricerca) per classificare il tuo sito web più velocemente a livello locale con annunci a pagamento.

Abbiamo creato un ottimo articolo che ti insegna i metodi migliori per creare un sito web per il tuo ristorante .

Crea promozioni di apertura

Le promozioni di apertura sono anche una grande opportunità per dare facilmente visibilità al tuo ristorante. Ma, prima di iniziare a creare queste promozioni, devi disporre di una solida infrastruttura in cui il tuo pubblico possa visualizzare queste informazioni.

Se hai prestato attenzione, a questo punto dovresti avere pagine social attive e pagine web attive per farlo.

Le promozioni di apertura possono essere qualsiasi cosa, da alcuni cibi gratuiti, bevande gratuite, musica dal vivo e altro ancora.

Ti consiglio di leggere il nostro articolo su come organizzare l'inaugurazione di un ristorante in modo da applicare tutti i consigli corretti prima del grande giorno.

Marketing dell'influenza

Anche l'influencer marketing è una buona idea. Ciò consiste nella collaborazione con influencer o celebrità locali che possono attirare i loro follower nel tuo ristorante.

Il processo per realizzare questa collaborazione dipenderà direttamente da ciascun influencer e dalle sue pratiche per questo tipo di evento.

Ad esempio, potrebbe essere sufficiente contattarli tramite i loro social network e programmare una visita.

Ma alcuni influencer potrebbero avere orari più stretti: in genere, più famoso è l'influencer, più difficile è attirare la loro attenzione.

Inoltre, ci sono diversi tipi di collaborazioni che puoi realizzare con gli influencer.

  • Fai delle foto mentre mangi al tuo ristorante.
  • Che lo consigliano sui loro social media.
  • Lascia che creino video che raccomandano il tuo ristorante.
  • Collabora con te per la pubblicità a pagamento, ad esempio creando più post insieme, come storie di Instagram, foto, bobine e altro ancora.
  • Invitali a realizzare video su YouTube sulla loro esperienza nel tuo ristorante.

Alcuni influencer potrebbero persino essere aperti a diventare parte dell'immagine del tuo marchio, come modelli, nelle pubblicità, negli spot televisivi locali e altro, anche se ovviamente questo può essere più costoso.

Tuttavia, tutto ciò può giovare molto al tuo ristorante se scegli l'influencer giusto!

L'applicazione di queste strategie darà visibilità al tuo nuovo ristorante

La cosa più importante della pubblicità di un nuovo ristorante è semplicemente massimizzare la portata della tua esposizione agli occhi del tuo pubblico di destinazione.

Gran parte del marketing sta effettivamente segmentando bene il tuo pubblico di destinazione, conoscendolo, riconoscendo dove puoi trovarlo e più cose che hanno più a che fare con i tuoi clienti che con la tua attività.

Quindi la parte più importante è questa: studia bene i tuoi clienti e vendere loro l'idea del tuo ristorante sarà molto più facile.

Non hai ancora iniziato a commercializzare il tuo nuovo ristorante? Inizia al più presto!

Fai crescere la tua attività alimentare con Waiterio POS

Unisciti a 40.000 ristoranti utilizzando il sistema di punti vendita waiterio

The online ordering has been the perfect tool, especially with the ongoing COVID-19 pandemic as customers choose to limit face to face interaction. We have grown food delivery by over 112% which is solely due to the use of the free online ordering website.

- Matthew Johnson (Owner of MrBreakFastJa, Jamaica)

Download gratuito

Recent articles