Stipendio, funzioni e altro del restaurant manager

Stipendio, funzioni e altro del restaurant manager

Scopri di più sulle funzioni del restaurant manager

Postato da Victor Delgadillo il 7 agosto 2022

Sai quali sono le funzioni di un restaurant manager?

Vuoi migliorare le tue capacità di gestione?

Un manager ha il compito di mantenere l'efficienza del ristorante cercando strategie per migliorarne il funzionamento, la qualità, la presentazione, il servizio e altri aspetti chiave della gestione di un'attività nella ristorazione.

Ci sono però altre funzioni di cui potresti non essere a conoscenza. In questo articolo ti parlerò di:

  • principali funzioni di un restaurant manager
  • quanto guadagna un restaurant manager
  • diverse tipologie di restaurant manager
  • e ti darò anche alcuni consigli per migliorare come manager

Inoltre, risponderò a una domanda comune tra i proprietari di ristoranti: il proprietario dovrebbe essere anche il gestore?

Al termine di questo articolo, avrai informazioni sufficienti per migliorare come manager, trovare un nuovo manager per la tua attività o svolgere le funzioni di manager nel tuo ristorante.

Hai quello che ci vuole?

Scopriamolo!

Che cos'è un restaurant manager?

Responsabile del ristorante che dirige il personale

Il gestore o l'amministratore di un ristorante è una persona che ha il compito di dirigere il funzionamento di un ristorante. Tuttavia, a seconda del tipo di attività nella ristorazione, le funzioni del manager possono variare notevolmente, come spiegherò più avanti.

Il ruolo di manager può essere assegnato assumendo una persona qualificata per gestire il ristorante al posto del proprietario, sebbene possa anche essere un ruolo svolto dal proprietario in persona.

Il restaurant manager è soprattutto il leader del ristorante, è lui che prende le decisioni in tempo reale e che deve risolvere i problemi nel servizio.

Tutti i doveri di un restaurant manager

Come accennato in precedenza, il manager può svolgere diverse funzioni in base al settore della ristorazione di cui fa parte.

Per esempio, il manager di un fast food svolge ruoli molto diversi rispetto a quelli che avrebbe in un ristorante elegante o raffinato.

I compiti di un manager possono variare anche in base alle sue conoscenze ed esperienza. In alcuni casi, il manager ha il compito di delegare funzioni, correggere errori, implementare strategie per migliorare il servizio tra le altre attività.

Ma non è tutto, perché il manager può anche svolgere attività particolari a seconda della propria specializzazione.

Un manager può avere molte competenze che possono aumentare i suoi obblighi nel ristorante e al di fuori; infatti può persino diventare il portavoce dell'azienda in tutti i tipi di eventi, gestire campagne di marketing e altro ancora.

Nonostante ciò, ci sono diversi ruoli principali o standard che i manager devono svolgere. Qui di seguito ti dirò di più.

Funzioni amministrative di un restaurant manager

Ruolo di responsabile amministrativo

Le funzioni di un manager rispetto all'amministrazione di un ristorante sono specifiche ma molto importanti. In alcuni casi, il gestore si occupa direttamente dell'amministrazione.

Le funzioni amministrative più comuni di questo ruolo sono:

  • restare entro il budget stabilito per le forniture
  • trattare con i fornitori
  • assicurarsi che il ristorante abbia un buon controllo dell'inventario o farlo di persona
  • organizzare gli orari di apertura e i turni di lavoro dei dipendenti
  • garantire che le buone pratiche siano sempre applicate nelle diverse aree del ristorante, per ottimizzare le risorse e mantenere buoni risultati.

Queste non sono tutte le funzioni amministrative di un manager, tuttavia sono le più comuni nel settore.

Nei grandi ristoranti queste funzioni sono suddivise tra amministratore e manager se si tratta di posizioni separate.

Funzioni di marketing di un restaurant manager

Un restaurant manager può anche avere la responsabilità di implementare o gestire strategie di marketing, di marketing sia digitale sia tradizionale.

Questo perché il restaurant manager deve assicurarsi di mantenere sempre una buona immagine per il ristorante.

Le funzioni più comuni sono:

  • creare e applicare strategie di marketing
  • rafforzare le strategie di marketing già in atto
  • dirigere gli sforzi di marketing digitale del ristorante
  • gestire le metriche di marketing e creare strategie per migliorarle e sfruttare le opportunità
  • occuparsi di dirigere le attività di social media marketing o le attività SEO, oppure delegarle a un community manager o a un esperto di marketing digitale
  • creare obiettivi in base al business plan del ristorante
  • risolvere i problemi nel ristorante in modo rapido ed efficace per mantenere una buona immagine

Un restaurant manager può occuparsi di tutte queste attività se ha esperienza nel marketing digitale, nel marketing tradizionale e nell'area del servizio clienti.

Un manager può anche apparire come portavoce del ristorante sui social media, nei video o nelle immagini.

Ruoli di leadership di un restaurant manager

La capacità di leadership di un restaurant manager è un aspetto cruciale.

Le funzioni precedenti hanno anche a che fare con la leadership del manager, ma le funzioni di questo punto saranno quelle relative al personale. Sono le seguenti:

  • occuparsi di migliorare l'ambiente di lavoro nel ristorante
  • assicurarsi che i processi e le procedure corretti siano applicati per il funzionamento del ristorante
  • trattare con i dipendenti per motivarli, sanzionarli, promuoverli o lasciarli andare se necessario
  • incoraggiare il lavoro di squadra tra i diversi dipendenti
  • rispondere alle domande, risolvere i conflitti fra il personale e stabilire obiettivi per ciascun dipendente.

Senza un restaurant manager a gestire l'attività e il personale è possibile immaginare che l'attività fallirà.

Ruoli di servizio clienti di un restaurant manager

Un manager dovrebbe anche avere un approccio attivo nei confronti del servizio clienti, perché è l'unico modo in cui può migliorare l'esperienza dei clienti nel ristorante.

Alcune funzioni correlate sono:

  • fare in modo che i clienti siano a proprio agio all'interno del ristorante
  • mantenere un'atmosfera piacevole nel ristorante
  • formare il personale per migliorare il servizio clienti
  • migliorare le strategie di servizio
  • risolvere problemi, dubbi, domande, reclami e conflitti con i clienti

Queste funzioni sono vitali per fare in modo che - oltre al cibo - i clienti che vengono al ristorante siano soddisfatti di ogni aspetto del servizio.

Altre funzioni

Altre possibili funzioni di un restaurant manager includono:

  • occuparsi del controllo giornaliero, settimanale e mensile di guadagni e profitti.
  • verificare che tutte le aree della cucina siano pulite e in ordine.
  • verificare che tutto sia in ordine quando il ristorante chiude; per esempio, controllare rubinetti, gas, luci e altro
  • coordinare eventi al di fuori del ristorante come servizi di catering o eventi speciali
  • fare colloqui, assumere, formare e supervisionare i nuovi dipendenti

Secondo il ristorante specifico, un manager può avere più o meno funzioni di quelle che sto elencando qui.

Tipi di restaurant manager

Piano di scrittura del direttore del ristorante

Esistono restaurant manager diversi in base al tipo di ristorante in cui lavorano.

Possono svolgere diversi compiti, dai più complicati ai più semplici, ed essere comunque restaurant manager.

Di seguito tratterò in modo approfondito delle diverse tipologie di manager.

I restaurant manager

I restaurant manager in genere svolgono funzioni manageriali di base in un ristorante. In un ristorante possono esserci anche due restaurant manager incaricati della gestione dell'attività in orari diversi.

Hanno lo stipendio più basso fra i vari tipi di manager.

Restaurant manager con funzioni amministrative

Alcuni restaurant manager devono svolgere funzioni amministrative per il ristorante e questo distingue i loro compiti tra supervisione diretta e attività amministrative dietro una scrivania.

I ristoranti più grandi impiegano questo tipo di manager per dirigere il lavoro contabile, le alleanze commerciali e la gestione del ristorante.

Di solito hanno un assistant manager incaricato di dirigere e supervisionare il personale al loro posto.

Responsabili della cucina

Responsabile della cucina che parla con lo chef

Il responsabile della cucina è la persona che si assicura che tutto in cucina funzioni correttamente. Questo ruolo si può trovare in alcuni ristoranti di grandi dimensioni, come quelli degli hotel.

Questo tipo di manager o amministratore può anche gestire l'inventario, gli ordini e altre spese relative a forniture e ingredienti.

General manager

Il general manager deve dirigere ogni aspetto del ristorante, dalla cucina al servizio fornito dai camerieri.

È un lavoro molto impegnativo, soprattutto perché deve svolgere molte funzioni.

Responsabile regionale

Il direttore generale o il direttore regionale sorride

Alcune catene di ristoranti prevedono il ruolo di responsabile regionale.

A loro spetta la redazione dei manuali di procedura per i ristoranti di una catena, procedure che vengono poi applicate dai restaurant manager o dai gestori con funzioni amministrative.

La posizione di responsabile regionale è un po' più complessa poiché ha quasi tutte le funzioni di un normale gestore, tranne quelle di supervisione diretta nei diversi ristoranti della catena.

Inoltre, il responsabile deve distribuire i prodotti unici o standardizzati della filiera, come alcuni input, ingredienti e altro.

Questa è una posizione di tipo più amministrativo e strategico e richiede studi relativi agli affari, alla gestione aziendale e altro ancora.

Assistant manager

Il vicedirettore è il braccio destro del direttore generale. Svolge le stesse funzioni del direttore generale quando lo sostituisce. Tuttavia, è una posizione subordinata poiché la maggior parte delle funzioni vengono assegnate dal direttore generale, che prende la decisione finale su ogni aspetto del ristorante. Pensa a Dwight, di The Office.

Come essere un buon restaurant manager

Il restaurant manager parla con i camerieri e dirige il servizio

Essere un buon restaurant manager significa poter contare su molte abilità anche pratiche, studi e altro ancora.

Il fatto è che un restaurant manager deve possedere un'ampia varietà di competenze per svolgere il proprio ruolo nel modo più efficiente.

Ecco alcune caratteristiche di un buon restaurant manager:

  • buone capacità di comunicazione
  • ottima organizzazione e cura dei dettagli
  • leadership
  • capacità di risolvere i problemi
  • buone condizioni fisiche, perché deve stare in piedi e camminare molto
  • buon livello di energia
  • esperienza in diverse aree del settore dell'ospitalità e dei servizi
  • studi di amministrazione
  • studi di contabilità
  • studi di marketing tradizionale e digitale
  • studi di gestione aziendale
  • esperienza nei diversi ruoli di un ristorante, come cucinare o servire ai tavoli

Se possiedi alcune di queste abilità, potresti già essere un buon manager.

Tuttavia, un fattore essenziale per un buon restaurant manager è l'esperienza. Se non hai esperienza nella gestione del personale o in qualche ramo della ristorazione alimentare o del servizio clienti, potresti non essere in grado di svolgere correttamente questo ruolo.

Ti consiglio di leggere il nostro articolo su come gestire il personale nel tuo ristorante, dove troverai altri ottimi suggerimenti che ti aiuteranno a migliorare le tue capacità di gestione del personale.

Quanto guadagna un restaurant manager

Stipendio di un restaurant manager.</p>

Se vuoi diventare un restaurant manager, probabilmente vorrai avere in anticipo un'idea dei guadagni che puoi aspettarti. Però è quasi impossibile sapere quanto guadagnerà un manager, perché ci sono molti fattori che influenzano la cifra finale.

Alcuni di essi sono:

  • posizione, capienza, organizzazione del ristorante e numero di persone dello staff
  • doveri della posizione
  • obiettivi che ci aspetta che il manager raggiunga, che si tratti di migliorare il servizio, ottimizzare il personale o altro
  • esperienza del manager

Per esempio, un manager agli inizi in Messico non guadagnerà come un manager esperto in Spagna. Tuttavia, il manager di un ristorante nella zona altamente turistica di Cancún può guadagnare più del suo omologo in Spagna.

Quindi, il modo migliore per sapere quanto guadagna un manager è scoprire lo stipendio medio del luogo in cui si trova. Puoi anche utilizzare piattaforme di ricerca di lavoro online, come Glassdoor , il giornale e persino i social media per scoprirlo.

Dovresti essere tu il manager del tuo ristorante?

Infine, la domanda da un milione di dollari: molti ristoratori decidono di essere i gestori delle proprie attività.

Ma è davvero una buona idea?

Ci possono essere molte ragioni dietro questa decisione, come volere tagliare i costi, imparare come farlo e altro ancora.

Tuttavia è una decisione complessa che non può essere presa alla leggera.

Un ristorante richiede attenzione, dedizione e competenze specifiche come quelle elencate in precedenza, quindi sarebbe meglio assumere qualcuno con esperienza nella gestione di un ristorante.

Anche se hai una laurea in management, l'esperienza di gestione di un ristorante è unica ed è molto importante se vuoi avere successo.

Se non hai esperienza, è meglio assumere qualcuno che gestisca il ristorante per te, soprattutto se puoi imparare da quella persona.

Se però hai esperienza, nulla ti impedisce di fare da solo, dal momento che probabilmente hai già quello che serve per riuscirci con successo.

Sei un buon restaurant manager?

Fai crescere la tua attività alimentare con Waiterio POS

Unisciti a 40.000 ristoranti utilizzando il sistema di punti vendita waiterio

The online ordering has been the perfect tool, especially with the ongoing COVID-19 pandemic as customers choose to limit face to face interaction. We have grown food delivery by over 112% which is solely due to the use of the free online ordering website.

- Matthew Johnson (Owner of MrBreakFastJa, Jamaica)

Download gratuito

Recent articles