Come progettare la pianta di un ristorante (esempi e suggerimenti)

Come progettare la pianta di un ristorante (esempi e suggerimenti)

Crea una pianta organizzata per il tuo ristorante

Postato da Katarina Nikolic il 14 dicembre 2022

Vuoi creare una pianta eccellente per il tuo ristorante?

Molti fattori cruciali determinano il successo di un ristorante. Una pianta ben progettata è sicuramente nella lista.

Questo articolo parlerà brevemente di cos'è una pianta e perché è necessario averla. Poi ti insegneremo come progettare la pianta di un ristorante usando vari esempi pratici.

Che cos'è la pianta di un ristorante?

Una planimetria generica di un ristorante

La pianta di un ristorante è una mappa dei locali all'interno dello spazio accompagnata dai mobili e da altri elementi. Questo include l'area di attesa, la sala da pranzo, la cucina, il magazzino, il bagno, il bar, i terminali POS, l'area del personale ecc. La pianta del ristorante ti aiuta a mettere tutti gli elementi nell'ordine corretto e a massimizzare lo spazio.

È essenziale creare percorsi per lo spostamento fluido dei membri del personale e degli ospiti. Prepara i tavoli in modo che gli ospiti si sentano a proprio agio e sentano di avere della privacy.

Perché è importante avere una pianta?

La pianta del ristorante ti dà un'idea di tutto il tuo spazio. Può suggerirti come sfruttarlo al meglio e anche come creare percorsi per un facile spostamento di clienti e dipendenti. Inoltre puoi sempre cambiarla se c'è margine per miglioramenti.

I clienti amano la privacy durante i pasti e avere pochi tavoli intorno, invece i ristoratori vogliono più profitti e quindi più tavoli nell'area pranzo. Puoi risolvere questo problema offrendo diversi tipi di aree.

Layout del ristorante e linee guida di sicurezza sul distanziamento sociale (dopo il Covid)

Un'illustrazione di una lista di controllo

Dato che il Covid-19 ha colpito in modo significativo i ristoranti, per aiutare questo settore a sopravvivere i ristoratori devono adottare certi proveddimenti. Ecco alcune misure essenziali:

  • i ristoranti devono mantenere una certa distanza fra i tavoli (di solito circa 2 metri)
  • sarebbe meglio offrire opzioni da asporto
  • consenti agli ospiti di ordinare i piatti in anticipo per evitare l'attesa
  • forse potresti usare delle misure di sicurezza come barriere di controllo, nastri o altro
  • se possibile, crea delle barriere fra i tavoli se sono troppo vicini
  • limita il numero di clienti per tavolo
  • offri posti a sedere all'aperto
  • incoraggia l'uso delle carte di credito
  • fornisci un menù digitale: scansiona il codice QR per evitare che i menù vengano toccati centinaia di volte durante il loro utilizzo
    (consiglio: con un buon sistema POS come Waiterio il tuo personale può prendere gli ordini di cibo direttamente da un tablet o uno smartphone. Questa sarebbe un'opzione molto più sicura).

I 3 migliori software per creare una pianta del ristorante

Al giorno d'oggi, quando la tecnologia si è evoluta per pemettere di fare tutto sul telefono o sul computer, non hai bisogno di costosi architetti e progettisti per disegnare la pianta del tuo ristorante.

Puoi semplicemente utilizzare alcuni software, essere creativo e apportare alla pianta del tuo ristorante tutte le modifiche che desideri. Ecco alcuni dei migliori programmi che puoi utilizzare:

1. CAD PRO

È utilizzato in tutto il mondo e ha oltre 2,5 milioni di utenti, però richiede alcune abilità e conoscenze di base. Offre piani di esempio e molte preziose funzionalità gratuite, ma l'intero pacchetto di abbonamento è di 99,95 $.

2. RoomSketcher

È più facile da usare e non hai bisogno di alcuna conoscenza precedente per iniziare a usare questo programma. Ha una base con molti layout, esempi, visualizzazioni 2D, 3D e a 360° ecc. Offre un piano gratuito con alcuni strumenti essenziali e piani a pagamento a 49 o 99 $.

3. SmartDraw

Ha un sacco di modelli che puoi usare per disegnare la pianta del tuo ristorante. È compatibile sia con Windows che con Mac. SmartDraw offre una prova gratuita e poi ha un prezzo di 9,99 $ al mese.

Piante del ristorante con esempi

Secondo le dimensioni del tuo ristorante, il numero di locali e di elementi all'interno può variare. Ecco alcuni dei nostri suggerimenti ed esempi su come sfruttare al meglio il tuo spazio.

1. La sala da pranzo

La sala da pranzo è la parte più importante della pianta di un ristorante e dovrebbe occupare la maggior parte dello spazio (60% del totale). La sala da pranzo fa guadagnare, quindi deve offrire un'ottima esperienza agli ospiti del tuo ristorante. Il restante 40% è l'area BOH: stanza del personale, magazzino e cucina.

Come accennato, la distanza fra i tavoli è importante perché le persone amano la privacy durante i pasti. Illuminazione e musica, colori delle pareti e dei mobili, comodità delle sedie sono i vari fattori che influenzano l'esperienza complessiva e l'atmosfera.

In base al tuo concept, devi organizzare tutti quei fattori in modo che si armonizzino e mantenerli così; sarà il tuo marchio di fabbrica. Puoi appendere un dipinto o un'insegna o decorare una parete per essere unico e fare colpo. In questo modo, le persone possono anche scattare foto del tuo ristorante e condividerle sui social media. Questo renderà popolare il tuo ristorante.

Quanto dovrebbe essere grande l'area pranzo?

La forma e le dimensioni di sedie e tavoli possono influire sull'utilizzo dello spazio all'interno del ristorante. Tuttavia, puoi combinare diversi stili di posti a sedere all'interno del locale per sfruttare al meglio lo spazio disponibile.

Posiziona i tavoli in modo che i camerieri possano passare facilmente e avvicinarsi a ognuno di essi senza disturbare gli ospiti ai tavoli intorno. Tieni altri tavoli in ogni area dove i camerieri possono tenere temporaneamente posate e piatti aggiuntivi. Questo per evitare di correre tutto in giro per la zona pranzo e disturbare i clienti che mangiano.

È bello avere una zona a parte per gli uomini d'affari che amano la privacy. Un paio di posti a sedere al bar sono essenziali; ad alcune persone piace sedersi proprio al banco.

Il bar però può essere utilizzato anche come area d'attesa. In quel caso, usa tavoli per due, quattro o sei persone. Puoi anche posizionare tavoli per grandi gruppi, che stanno diventando molto popolari. Un'ampia gamma di posti a sedere offrirà ai tuoi clienti varie scelte per sedersi dove si sentono più a proprio agio. Inoltre, pensa alle persone con disabilità quando posizioni i tavoli.

Pianta della sala da pranzo di un ristorante

Crediti immagine: CAD PRO

2. La cucina del ristorante

Osserva il flusso di cibo e le diverse aree di una cucina: hai una zona cottura, un inventario e un magazzino. La postazione di lavoro o di preparazione dovrebbe essere al centro, in modo che gli chef e il personale possano guardarsi.

Questo tipo di disposizione eviterà che i membri del personale urtino gli uni negli altri durante il lavoro e in questo modo, il flusso del cibo sarà più fluido ed efficiente, riducendo al minimo la possibilità di incidenti all'interno della cucina.

Pianta della cucina del ristorante Restaurant

Crediti immagine: smartdraw

3. L'area di attesa

Quando progetti la pianta del ristorante, non trascurare l'area di attesa. La sala per l'attesa è dove aspettano i tuoi clienti prima di potersi accomodare, una cosa piuttosto scomoda e fastidiosa per i clienti.

Quindi il minimo che puoi fare è fornire comode sedie e tavolini da bar invece di farli restare in piedi e bloccare l'accesso al ristorante. Un'altra opzione oltre alla sala d'attesa è quella di offrire ai tuoi clienti dei posti al bar se c'è abbastanza spazio.

4. Zona pranzo all'aperto

Una grande risorsa per un ristorante è avere una zona pranzo all'aperto. È perfetta per i giorni in cui il tempo è bello ed è anche adatta per affrontare i problemi e le restrizioni causate dal COVID-19.

La tua zona pranzo all'aperto dovrebbe essere un'estensione di quella interna, in modo da aumentare l'efficienza degli spostamenti dei camerieri. Questo li aiuterà anche ad avere una chiara visione d'insieme dell'area esterna. La disposizione perfetta sarebbe quella di un'area orientata al giardino, per offrire ai clienti una vista gradevole oltre che comfort e una certa privacy. A parte la manutenzione del giardino, non avrai molto altro a cui badare.

Se la tua zona pranzo all'aperto si affaccia su una strada con molto traffico e passaggio di persone, è necessaria una qualche barriera per isolarla dal caos esterno.

Puoi farlo circondando l'area con dei separatori di vetro o simili, oppure costruendo una sorta di piattaforma con una recinzione intorno. Puoi anche mettere intorno alla zona pranzo alcune piante e del verde abbastanza alto da bloccare la strada e isolare i tuoi clienti dal traffico.

Planimetria della zona pranzo all'aperto di un ristorante

Crediti immagine: Cad Pro

5. Pianta del bar

Quando crei la pianta del ristorante per la sezione del bar, cerca di massimizzare la capacità di posti a sedere. Come accennato, ad alcuni clienti piace sedersi al bancone, ma il tuo bar può anche fare da sala d'attesa se non ne hai una.

Banconi massicci e comodi sgabelli da bar offrono un'immagine ottima e contribuiscono a creare un'atmosfera rilassante. Il bar e le zone conversazione dovrebbero essere posizionate in modo che i clienti non si trovino di fronte al resto della zona pranzo.

Il bar è un'area che di solito fornisce solo bevande, perciò i clienti sono spesso serviti solo dai baristi. Ci sono casi in cui i bar servono anche cibo, ma di solito i camerieri si concentrano solo sulla zona pranzo.

Può sembrare che i bar di forma diritta e rettangolare occupino più spazio, ma puoi utilizzarli appieno. Se usi questi, puoi avere più posti a sedere e avere uno spazio di lavoro più grande per i baristi all'interno. Anche se le piante rotonde sembrano più efficienti, occupano spazio e lasciano molto spazio vuoto e inutilizzabile.

Planimetria di un bar ristorante

Crediti immagine: Senatorace

6. Pianta del bagno

Assicurati che la pianta del tuo ristorante abbia una posizione chiara e dei cartelli, per evitare che i tuoi clienti girino ovunque. In questo modo, non entreranno nei locali del personale e non dovranno chiedere continuamente ai camerieri. I bagni devono essere facilmente accessibili e allo stesso tempo abbastanza lontanti dalla zona pranzo, perché nessuno vuole sedersi vicino alle toilette. Evita di posizionare dei tavoli vicino al loro ingresso.

I servizi igienici devono essere puliti, ben tenuti e divisi per uomini e donne; questo ha un impatto considerevole sull'esperienza complessiva dei clienti. Una buona manutenzione e uno spazio dignitoso nel bagno sono un vantaggio sostanziale.

Offri prodotti supplementari come assorbenti, deodoranti, dolci o qualcosa di cui i clienti possano servirsi da soli; i dettagli sono rispettati e influiscono sull'esperienza complessiva del cliente. Ci deve anche essere una stanza da bagno per ospiti con disabilità.

Pianta del bagno pubblico del ristorante

Crediti immagine - smartdraw

7. L'ingresso

L'ingresso è essenziale perché crea la prima impressione. Il tuo ingresso deve attirare le persone, non solo quelle che vengono proprio al tuo ristorante. Quindi, la facciata deve essere autentica e accattivante e attirare le persone che camminano per strada.

Come per la zona pranzo, l'ingresso deve dare l'idea di un ambiente ordinato, tranquillo e pieno di calore. Metti qualcuno all'ingresso a dare ad ogni cliente un caloroso benvenuto e accompagnarlo ai tavoli disponibili.

Il layout dipende dal concept generale del tuo ristorante, ma la gente ama ciò che è attraente e semplice.

Disponi i tuoi menù davanti all'ingresso in modo da mostrare ai potenziali clienti quello che proponi, e così li farai fermare per un po' davanti al tuo ristorante prima che decidano se entrare. Se possibile, posiziona lì una persona che possa aiutarli a sfogliare il menù e presenti l'offerta del ristorante, ma solo se vedono che il potenziale cliente è interessato al ristorante

Stare in piedi e "urlare" ai clienti di venire nel tuo locale può essere fastidioso e respingere la gente. Si fa comunemente in zone molto turistiche, dove tutti i ristoranti offrono più o meno gli stessi piatti.

Fai in modo di avere una piccola reception dove accogliere l'ospite e prendere il suo cappotto. L'ingresso deve essere al livello della strada oppure a uno o due gradini fino alla porta. Gli ingressi le cui scale scendono sotto il livello stradale fino ai seminterrati non sono ben visibili e accessibili.

8. Uscite di emergenza

Quando progetti la posizione delle uscite di emergenza nella pianta del tuo ristorante, mappa tutte le uscite che hai e poi dovrai renderle visibili a tutti. Durante il processo di evacuazione, i cartelli di uscita sono di grande aiuto per svuotare il ristorante in modo rapido ed efficiente.

Di solito le uscite di emergenza non vengono utilizzate affatto, quindi i dipendenti le usano per altri scopi e in questo modo potrebbero bloccarle. Assicurati che siano visibili e sgombre. Ogni locale all'interno del ristorante dovrebbe avere un'uscita di emergenza per evitare che qualcuno rimanga intrappolato durante un incidente. Inoltre, ogni locale dovrebbe avere un estintore.

Che l'uscita sia una finestra o una porta, ogni stanza ne ha bisogno. Addestra i tuoi dipendenti per le emergenze e organizza esercitazioni antincendio in modo che possano prepararsi a tali situazioni.

Planimetria per le uscite di emergenza di un ristorante

Crediti immagine: smartdraw

9. Locale del personale/stanze private

Quando crei la pianta del ristorante, devi fare in modo di raggruppare tutte le aree private. Di solito, la stanza del personale è accanto alla cucina o all'ufficio. Assicurati di avere abbastanza spazio perché il tuo personale possa riposare durante le pause.

Piante per piccoli ristoranti

Se lo spazio è scarso, devi essere creativo e spostare l'attenzione dalle imperfezioni ai punti di forza, cioè immaginazione e i tuoi piatti. Ai ristoranti servono molti locali ed elementi diversi ma puoi accorpare alcune stanze e riorganizzarne altre per risparmiare spazio.

Se il posto è poco, i soffitti dovrebbero essere alti perché fanno sembrare i locali più grandi e confortevoli.

Ecco alcuni esempi di progetti creativi per piccoli ristoranti:

Questo invece è un esempio di pianta per un piccolo ristorante:

Planimetria di un piccolo ristorante

Credito immagine: CAD PRO

6 suggerimenti per progettare un ristorante

Progettare un ristorante non è facile, soprattutto se si parte dall'inizio. Ci sono così tante cose che devi fare e avrai la sensazione di non sapere da dove cominciare. È un processo difficile che richiede molta organizzazione e tempo; tuttavia, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti durante questo processo.

  1. Regola 60/40 per lo spazio: il personale front-of-house (FOH) dovrebbe idealmente essere il 60% dello spazio del tuo ristorante e quello back-of-house (BOH) dovrebbe essere il 40%.
  2. Impara le regole del governo: prima di creare la pianta di un ristorante, verifica presso il governo locale tutti i requisiti necessari perché in alcuni casi è necessario ottenere un permesso e anche inviarla la pianta stessa.
  3. Fai programmi a lungo termine: durante la progettazione del tuo ristorante, dovresti considerare i tuoi piani a breve e lungo termine, i materiali che vuoi utilizzare, i lavori di ristrutturazione che potresti avere in futuro. Investirai nel miglior materiale per evitare riparazioni future, o costruirai il tuo ristorante passo dopo passo via via che lavori e guadagni?
  4. Considera il tuo ristorante dal punto di vista del cliente: crea un'ottima esperienza per i tuoi ospiti, ma concentrati sull'efficienza e riduci i costi. Durante il processo di progettazione, mettiti nei panni dei tuoi clienti e guarda il tuo spazio con i loro occhi per vedere cosa manca o cosa può essere migliorato.
  5. L'efficienza è fondamentale: un flusso di lavoro efficiente è importante per consentire al personale di servizio un percorso chiaro dalla sala da pranzo alla cucina. La funzionalità dovrebbe essere preferita all'estetica.
  6. Accessibilità: rendi il ristorante accessibile a tutti i tuoi ospiti e aggiungi spazio per le sedie a rotelle accanto alle scale.

Mentre stai ancora progettando il tuo ristorante, potresti avere bisogno di altre informazioni su come muoverti e cosa procurarti. Per esempio,

  • sai già quali attrezzature da cucina per ristorante devi avere? Oppure,
  • forse non sei ancora sicurissimo a quali tipi di clienti dovresti rivolgerti?
  • E quanto alla gestione del personale del ristorante, hai tutto sotto controllo? Dai un'occhiata agli articoli!
  • Fai crescere la tua attività alimentare con Waiterio POS

    Unisciti a 40.000 ristoranti utilizzando il sistema di punti vendita waiterio

    The online ordering has been the perfect tool, especially with the ongoing COVID-19 pandemic as customers choose to limit face to face interaction. We have grown food delivery by over 112% which is solely due to the use of the free online ordering website.

    - Matthew Johnson (Owner of MrBreakFastJa, Jamaica)

    Download gratuito

    Recent articles