Come avviare un'attività alimentare stagionale quest'estate

Come avviare un'attività alimentare stagionale quest'estate

Questa estate sarà perfetta per un trambusto estivo!

Postato da Victor Delgadillo il 9 aprile 2022

Se hai letto il nostro articolo su come massimizzare le entrate del ristorante durante l'estate , probabilmente sei interessato a una fetta di quella torta. E la buona notizia è che, sì, puoi davvero farlo, e la notizia ancora migliore è che no, non hai bisogno di molti soldi per raddoppiarlo o addirittura triplicarlo!

In questa guida, ti dirò alcuni suggerimenti che puoi utilizzare per avviare un'attività alimentare molto redditizia quest'estate. Parlerò anche di:

  • Diversi modelli di business che puoi utilizzare
  • Diverse strategie che puoi applicare per massimizzare i profitti
  • Le sfide che dovrai affrontare
  • E tutto il necessario per iniziare

Le cose sembrano rosee per la prossima estate perché l'economia si è per lo più ripresa dalla pandemia, ma hai bisogno di una strategia, un piano di gioco, per aiutarti a ridurre al minimo diversi rischi.

Questo articolo è per te, l'imprenditore che è stato ostacolato negli anni passati a causa di tanti problemi e restrizioni. Ora è il tuo momento di brillare . Entriamo subito in esso!

Che tipo di attività puoi mettere insieme in tempo per l'estate?

spiaggia piena di gente durante l'estate

Esistono diversi modelli di business che puoi creare da zero e sfruttare stagionalmente con tempi di preparazione minimi o nulli. Non sto parlando di creare un ristorante, affittare un locale, assumere personale e così via, anche se se puoi farlo in tempo per l'estate, vai avanti!

I modelli di business di cui sto parlando sono più semplici, più facili da eseguire, ma altamente gratificanti se fatti bene. Sono:

  • Camion alimentari.
  • Carrelli alimentari.
  • Tende o stand gastronomici.
  • E servizi di ristorazione.

Questi sono tutti più semplici che avere un ristorante a tutti gli effetti di qualsiasi tipo. Non hanno bisogno di tanti dipendenti e ci sono modi in cui puoi riuscire ad avviarli stagionalmente con poche migliaia di dollari, ma niente centinaia.

Naturalmente, ti avverto che anche se non sono così complessi dal punto di vista logistico, sono impegnativi. Ecco perché è importante prepararsi, avere un piano e, se possibile, avere un po' di esperienza con questo tipo di attività.

Per lo meno, dovresti mettere insieme un equipaggio e includere qualcuno esperto! Ora parliamo di ogni tipo di attività in modo più dettagliato.

Food Truck: sii ovunque sia l'azione

Food truck in California pronto per l'estate

I food truck non sono più il ristorante dei poveri come una volta: sono un tipo di attività molto vantaggiosa che, se gestita correttamente, può essere incredibilmente redditizia .

Ci sono molti, molti vantaggi nell'avere un food truck e una delle cose migliori è che non hai davvero bisogno di molti soldi per iniziare, a meno che tu non voglia costruirne o acquistarne uno su misura.

Dal momento che stiamo parlando di un'attività stagionale, dovresti scoprire se puoi affittarne una dotata di tutto il necessario per iniziare a operare. Di solito puoi trovare rimorchi leggermente più economici dei camion, ma se non hai un altro camion per spostarlo, l'idea è esclusa.

Dovresti iniziare qualche giorno prima dell'inizio dell'estate per:

  • Dai all'azienda un giro di prova.
  • Trova il posto giusto per parcheggiarla legalmente e dove i clienti possano vederla.
  • Trova i compagni di squadra giusti. Avrai bisogno di almeno tre persone, a seconda delle dimensioni e del tipo di food truck. Alcuni di essi possono essere gestiti da una sola persona!
  • Definisci un menu che si adatti all'attrezzatura del food truck.
  • Scopri le strutture di preparazione e il processo di pulizia del camion di cibo e altro ancora.
  • E definire il flusso operativo del food truck. Ciò include il tempo di preparazione, il tempo di pulizia, lo stoccaggio, il carico e lo scarico e persino il modo in cui tu e i tuoi possibili compagni di squadra vi muoverete e gestirete tutto durante la cottura.

Ti consiglio di dare un'occhiata ad alcuni dei suggerimenti e delle strategie che abbiamo condiviso nell'articolo su come aumentare le entrate durante l'estate, poiché abbiamo condiviso suggerimenti molto utili che possono essere tradotti in questa attività estiva.

Principali sfide che dovrai affrontare con un food truck

Le principali sfide della gestione di un food truck sono:

  • Permessi. Questi variano a seconda della contea e dello stato in cui vivi. Tuttavia, se noleggi un camion di cibo, la maggior parte dei permessi e dei certificati dovrebbe venire con esso, quindi dovrai solo preoccuparti della manipolazione del cibo e dei permessi del gestore del cibo. Dovrai anche registrare la tua attività e pagare le tasse comunali, di contea e federali.
  • Dovresti trovare un posto dove parcheggiare il tuo camion di cibo. Puoi farti aiutare dalle associazioni locali di food truck per sapere come funzionano le cose nella tua città!
  • Il tuo menù. Se non hai una buona offerta di cibo, potresti anche non avere un'attività in primo luogo.
  • E infine, il marketing. Il marketing è vitale, anche per le aziende pop-up. Tuttavia, hai un vantaggio se vivi in una zona turistica. In tal caso, puoi presumere che almeno la maggior parte dei clienti non viva nella tua città e avrai la possibilità di agganciarli prima.

Se copri tutte queste basi, allora sarai sulla buona strada per il successo.

A proposito, abbiamo diversi articoli che trattano alcuni dei permessi di cui avrai bisogno per aprire un food truck in diverse parti del mondo:

Non possiamo coprirli tutti, ma questi sono sufficienti per iniziare!

Di quanti soldi hai bisogno per aprire un food truck stagionale?

La vera e noiosa risposta è dipende. Diversi fattori entrano in gioco quando si determina il costo di gestione di un camion di cibo, anche se è solo per la stagione.

Dovrai considerare:

  • Il tipo di food truck di cui avrai bisogno. Una buona regola pratica è la dimensione - più grande è, più costoso - ma anche altre cose come l'attrezzatura, se si tratta di un rimorchio o di un camion, possono aumentare il prezzo.
  • I permessi di cui avrai bisogno per il tuo staff. Se si tratta di un'operazione da solista, spenderai meno.
  • Se dovrai parcheggiarlo in un parcheggio per camion di cibo o in un parcheggio. I prezzi per un posto variano e di solito prendono le dimensioni del camion di cibo per calcolarlo.
  • Il costo degli ingredienti. Questo dipende dalla complessità del menu e dal costo di ogni ingrediente. Di solito, puoi abbassare i prezzi se limiti il menu!
  • Il costo del gas e del propano. Questa sarà una vera sfida se devi spostare molto il tuo camion. Propano non tanto: più lo usi, meglio va la tua attività!
  • Salari. Più persone hai a bordo, più dovrai dividere i profitti. Tuttavia, è meglio dividerli e far funzionare il food truck in modo fluido ed efficiente.

Un'ipotesi plausibile sarebbe che avrai bisogno di circa $ 10.000 a $ 20.000 al mese, ma ovviamente ci sono sempre modi per ridurre i costi a seconda della tua situazione attuale.

Se sei da solo, il tuo food truck è piccolo, il cibo che prepari è semplice e la fortuna è a tuo favore, probabilmente puoi iniziare con circa $ 3.000 a $ 5.000. Anche se sarebbe un camion di cibo davvero piccolo!

Certo, se hai una squadra, puoi sempre dividere i costi e i profitti.

Carretti alimentari: avrai gambe fantastiche e sarai leggermente più ricco quando l'estate sarà finita!

carrello alimentare in spiaggia

Se in passato hai guardato dall'alto in basso i venditori di cibo di strada che vendevano hot dog o tacos da un carrello, lo scherzo è su di te . La verità è che questo tipo di attività è l'opzione di riferimento di molte persone per un'imprenditorialità rapida e un duro, gratificante, trambusto estivo.

I carrelli alimentari possono essere incredibilmente redditizi nelle giuste circostanze, soprattutto perché vendono cibo semplice ma delizioso, accessibile e attraente per chiunque.

La parte migliore è che, se investi $ 100 in inventario, puoi facilmente raddoppiare e triplicare quei soldi in un giorno. Quindi, se iniziare in piccolo e costruire da quello è il tuo stile, allora un carrello del cibo potrebbe essere un'ottima opzione.

Tuttavia, l'avvio di un carrello del cibo è complesso tanto quanto l'avvio di un camion del cibo quando si tratta di consentire. A seconda di dove ti trovi, probabilmente avrai bisogno di:

  • Per registrare la tua attività e pagare le tasse municipali, di contea e federali.
  • Una specie di permesso di vendita o commerciale.
  • Un design di carrello alimentare approvato che soddisfa i requisiti del dipartimento sanitario locale e. Dovrai anche superare diverse ispezioni.
  • Un permesso per venditore di cibo di strada.
  • Un permesso per manipolatore di alimenti.
  • E probabilmente dovrai attenerti a linee guida piuttosto rigide che ti dicono cosa puoi o non puoi vendere.

Consiglio vivamente di controllare il sito Web del dipartimento sanitario locale, della città o della contea per saperne di più su ciò di cui hai effettivamente bisogno. Puoi anche controllare la cosiddetta università di hot dog di Ben per trovare risorse incredibili per i venditori di cibo di strada.

Tuttavia, la maggior parte di queste cose puoi capire in un paio di mesi.

Principali sfide che dovrai affrontare con un carrello alimentare

carrello alimentare in città

A seconda di dove vivi o provi a fare affari, dovrai affrontare diversi ostacoli e sfide.

Questo perché non tutti i posti hanno le stesse regole per quanto riguarda i venditori di cibo di strada: alcuni posti hanno regole rigide che rendono quasi impossibile avere questo tipo di attività rapidamente.

Un'altra sfida che probabilmente dovrai affrontare è che devi utilizzare un design specifico per il carrello del cibo. Se sei fortunato, puoi trovare qualcuno che vende un carrello conforme alle normative: questa è sicuramente l'opzione più economica.

Tuttavia, se ciò non accade, dovrai farlo seguendo piani specifici. Può essere piuttosto costoso (ancora molto meno di un food truck), arrivando fino a $ 5.000 o più a seconda della complessità. Anche se puoi anche costruirlo da solo se puoi.

Dovrai anche affrontare l'occhio critico di tutti i tuoi clienti e il fatto che ci sono pochissimi venditori ambulanti di cibo che hanno raggiunto la legittimità in questo tipo di attività. Ecco perché devi sforzarti di essere professionale, efficiente ed estremamente pulito nelle tue operazioni!

E, naturalmente, dovrai affrontare un carico di lavoro difficile da gestire, ma tieni d'occhio il premio!

Di quanti soldi hai bisogno per aprire un carrello alimentare stagionale?

carrello di cibo per hot dog

Come ho detto, dovrai spendere $ 5.000 per acquistare un nuovo carrello alimentare o almeno la metà per uno usato.

Dovrai anche spendere da $ 1.000 a $ 2.000 in permessi.

A seconda di dove vuoi operare, puoi risparmiare o spendere molti soldi per il gas.

La cosa migliore è che non devi spendere molti soldi per gli ingredienti perché il cibo che puoi preparare e servire in un carrello alimentare è piuttosto limitato.

Anche se è così, puoi facilmente raddoppiare tutto ciò che investi con le giuste tecniche di amministrazione e budget.

Devi ancora creare un menu delizioso che sia semplice ma delizioso e abbastanza attraente, quindi non è ancora il momento di riposare sugli allori.

Tende o cabine per alimenti: leggere, ma potenti

stand gastronomico in Spagna con chef che parlano con i clienti

Le tende o stand gastronomici sono un business di opportunità, molto simile ai servizi di catering, e possono essere ancora più redditizi. Dovrai trovare eventi o luoghi che possano far salire alle stelle le tue vendite facilmente, con il minor numero di rischi possibile.

Concerti, eventi pubblici, fiere e molto altro sono una miniera d'oro se sei pronto a metterti al lavoro in questo trambusto estivo.

Per questi tipi di eventi pubblici, di solito devi pagare una quota per installare il tuo stand, che è qualcosa che devi fare con molto tempo contattando le feste organizzatrici.

Detto questo, devi effettivamente soddisfare diversi requisiti:

  • Avere l'attrezzatura necessaria.
  • Avere tutti i permessi necessari.
  • Crea un menu sufficientemente attraente per le persone che partecipano agli eventi.
  • Creare un budget operativo.

Il bello di questo tipo di attività è che, a meno che tu non riesca a trovare un evento in corso o un posto dove puoi rimanere per un po', finirai l'attività prima della fine dell'estate.

Anche se è così, con la giusta strategia, sarai in grado di trarre vantaggio da un flusso costante di clienti: perfetto se vuoi pubblicizzare una futura attività nel settore alimentare.

Principali sfide che dovrai affrontare con uno stand gastronomico

Partecipa a un evento all'aperto

La maggior parte delle sfide che dovrai affrontare con una tenda per il cibo sono le stesse che ho menzionato per camion e carrelli di cibo.

Avrai bisogno di permessi, attrezzature, registrazione e struttura dell'attività, un buon menu, una buona strategia di marketing in loco e così via.

Tuttavia, la sfida più grande è la durata degli eventi e come trovare un posto che duri tutta l'estate.

Ecco perché questo tipo di attività deve essere ancora più limitato in termini di budget e costi operativi: non puoi permetterti di acquistare ingredienti in quantità eccessive, devi calcolare costi e prezzi fino ai centesimi e altro ancora.

Questo può essere un problema se non hai molta esperienza con il settore alimentare o la gestione del ristorante.

Puoi comunque realizzare un profitto decente se hai una buona strategia, costi contenuti e buoni prezzi che ti consentono di coprire tutto ciò che ha bisogno di denaro, consentendoti comunque di recuperare il tuo investimento e anche di più.

Di quanti soldi hai bisogno per aprire uno stand gastronomico stagionale?

Per una tenda del cibo, i costi non sono molto diversi dai carrelli del cibo. Devi acquistare l'attrezzatura necessaria per preparare tutto ciò che il tuo menu richiede. Più semplice è il tuo menu, meno cose devi comprare. Inoltre, puoi risparmiare un sacco di soldi acquistando attrezzature usate. Hai anche bisogno di uno stand o di una tenda vera e propria, quindi non dimenticare di aggiungerlo ai costi.

Per i permessi, avrai bisogno dei soliti sospetti che ho menzionato sopra per i carrelli alimentari.

Suggerimento professionale: puoi effettivamente investire in un carrello alimentare di fascia alta con tutto ciò di cui hai bisogno, quindi installarlo sotto una tenda o all'interno di una cabina come cucina. In questo modo puoi utilizzare il tuo carrello del cibo ogni volta che l'evento termina nei luoghi in cui sei autorizzato. Tuttavia, dovrai considerare di ottenere diversi tipi di permessi, quindi assicurati di studiare prima le tue opzioni.

Servizi di catering - Come pescare in un barile

Servizio di catering con deliziosi piatti pronti

Un'altra cosa che arriva con l'estate sono gli eventi privati. Matrimoni, feste di compleanno, feste in casa e altro ancora sono stati realizzati per questa stagione, così come il catering è stato creato per soddisfare le esigenze delle persone in festa.

Un servizio di ristorazione stagionale è una soluzione perfetta se non vuoi investire grandi somme di denaro in attrezzature. Come mai? Perché puoi affittare una cucina commerciale a un prezzo molto più basso e ti servirà solo per circa due o tre mesi.

Avrai anche bisogno di un furgone e di altre attrezzature come tavoli, piccole griglie da tavolo, cucine, contenitori e così via per conservare, riscaldare e servire il cibo in loco.

La cosa buona è che si tratta di un business leggero, il che lo rende perfetto come trambusto estivo. Avrai bisogno dei permessi e di molte competenze, ma tutto il resto puoi acquistarlo a buon mercato o affittarlo!

Principali sfide che dovrai affrontare con un servizio di catering

Servizio di catering vassoi pieni di cibo

Ancora una volta, avrai bisogno di un elenco di tutte le cose che ho menzionato per gli altri tipi di attività. Tuttavia, la sfida principale che dovrai affrontare quando inizi questa attività di punto in bianco è il marketing. Ecco perché alcuni ristoranti a tutti gli effetti trasformano questo nel loro trambusto estivo, per avere un piede nella porta quando si tratta di ottenere clienti se sono lontani dall'azione. In questo modo, possono trarre vantaggio dall'avere un nome già consolidato e forse anche un seguito che sarà più facile attrarre ovunque si trovino.

Ecco perché questo non è un business per nessuno: devi avere connessioni o almeno spostarti e fare un po' di networking.

Puoi pubblicizzare il tuo servizio di catering utilizzando Google Ads o Facebook Ads, creare una pagina Google My Business, convincere il maggior numero di amici e familiari a lasciare buoni commenti e valutazioni e così via.

Devi sfruttare tutto il supporto che puoi ottenere per spargere la voce su questa impresa. Ecco perché è più facile farlo se hai già una sorta di nome nell'industria alimentare della tua città. Questo è uno dei principali impegni estivi per gli chef per un motivo!

Di quanti soldi hai bisogno per aprire un servizio di ristorazione stagionale?

cibo servizio di ristorazione

Questo è il bello del catering: lavori con un budget specifico, per clienti specifici e ti occupi di esigenze specifiche. Ciò significa che hai il sopravvento quando si tratta di definire i costi operativi, discutere i menu con i clienti e altro ancora. Non devi solo cucinare e sperare che venda. Devi preparare il cibo, servirlo ai clienti che hanno pagato indipendentemente dal fatto che lo mangino o meno e partire a contare i tuoi soldi!

La cosa difficile è ottenere i clienti. Ecco perché è necessario disporre di un budget di marketing di almeno $ 500 per iniziare a ottenere clienti attraverso una sorta di pubblicità.

A parte questo, devi anche ottenere i permessi per te e tutta la forza lavoro che ti supporterà, affittare una cucina commerciale per cucinare, trovare un veicolo, acquistare l'attrezzatura necessaria e altro ancora. Il fatto è che non hai davvero bisogno di affittare una cucina per un mese intero, a meno che tu non sia abbastanza sicuro che avrai degli affari in arrivo.

Puoi risparmiare un sacco di soldi affittandolo per incrementi di tre giorni, ma assicurati di poterlo usare quando i clienti vengono a bussare o ti creerai una cattiva reputazione.

Alcune stime che abbiamo fatto dicono che spenderai qualcosa tra $ 1.500 e $ 5.000, ma questo dipende dalle cose che devi ottenere.

Strategie di marketing e menu che puoi utilizzare per il tuo trambusto estivo

Prendere appunti per creare una strategia di marketing per l'estate

Ora ti parlerò un po' delle strategie di marketing che puoi utilizzare, alcune idee di menu che puoi sfruttare con ognuna di queste iniziative e le migliori pratiche di budget che puoi applicare.

Questi sono solo alcuni suggerimenti che possono aiutarti a gestire un'attività temporanea, anche se possono essere molto utili anche per ristoranti e attività a tempo pieno.

Marketing di un'attività stagionale

I volantini sono il modo perfetto per pubblicizzare il tuo trambusto estivo

Sono abbastanza sicuro che ormai tu abbia un'idea di ciò che serve per commercializzare un'attività inesistente che spunta fuori dal nulla solo per la stagione: devi conoscere le persone e le persone devono conoscerti.

A parte questo, ti consiglierei di utilizzare una strategia mista tra pubblicità tradizionale e digitale e di destinare parte del tuo budget al marketing.

Il modo più efficace per pubblicizzare un'attività pop-up è utilizzare i metodi più veloci, come la pubblicità basata sulla posizione, Google My Business, Yelp e gli annunci sui social media per creare un seguito.

La cosa migliore di questi metodi è che non hai bisogno di un precedente seguito per trarne vantaggio, il che restringe il tutto all'acquisizione del cliente. Ecco perché puoi anche beneficiare di semplici volantini che sono abbastanza attraenti da portarti affari. Di solito bastano offerte pubblicitarie e qualche tipo di vantaggio per chi visita la tua attività.

Ecco perché devi conoscere il costo di ogni voce del tuo menu fino al centesimo, in modo da poter creare promozioni allettanti che non riducano così tanto le tue entrate: è un business, quindi non puoi semplicemente offrire promozioni e sacrificare la sostenibilità o profitti.

L'asporto è:

  • Avere un budget per il marketing.
  • Utilizzato sia il marketing tradizionale (annunci su giornali, annunci su riviste, volantini, banner e altro) sia il marketing digitale (annunci sui social media, Google Ads, rivendica il tuo profilo aziendale su diversi siti Web, social media e altro).
  • Concentrati sull'acquisizione dei clienti creando offerte interessanti che fanno bene al business e che non sacrificano la redditività o la sostenibilità.
  • E, naturalmente, assicurati di fornire un servizio eccezionale e cibo delizioso. Il marketing del passaparola è piuttosto utile, soprattutto perché ora prende parte ai social media.

Devi sapere che ci sono limiti al numero di clienti che puoi servire, quindi assicurati che la tua attività sia molto organizzata e che tu abbia anche un po' di aiuto. Se diventi virale, puoi anche fallire gentilmente se il tuo servizio o cibo diminuisce la qualità a causa di troppi ordini.

Creazione di un menu per un'attività di ristorazione stagionale

Menu visualizzato all'esterno con i prezzi

Creare il menu giusto è ancora più importante del marketing perché in realtà è l'anima di un'azienda alimentare. Determinano la redditività, la sostenibilità e persino la complessità in termini di carico di lavoro e amministrazione della tua attività.

Ecco perché dovresti concentrarti su:

  • Qualità più che quantità. Un breve menu di meno di 10 piatti di alta qualità può giovare alla tua attività. Alcuni ne hanno anche meno di 5!
  • Definire il flusso della cucina. Devi preparare il cibo, quindi i tuoi processi devono essere efficienti o incontrerai problemi durante il servizio o per garantire la qualità di ogni piatto che servi.
  • Definire i costi. Il tuo menu non può essere incredibilmente costoso a meno che tu non abbia un servizio di catering ed è esattamente quello che vogliono i tuoi clienti. Invece, concentrati sulla creazione di un menu bilanciato che ti permetta di rivolgerti anche a diversi tipi di clienti contemporaneamente.
  • Approfittando di ogni trucco del libro per abbassare i costi di produzione e cibo. Più bassi sono i tuoi costi, migliori saranno i tuoi profitti!
  • E assicurandoti di studiare tutto ciò che riguarda la preparazione di tutti i piatti. Mancare qualcosa può farti lasciare dei soldi sul tavolo a causa di costi mal definiti.

A parte queste cose, non importa quale cibo servi, fintanto che si vende, è redditizio e le persone tornano e dicono ai loro amici di prenderne un po'. Quando si tratta di affari, molte persone guadagnano vendendo cibo che non ha nemmeno un buon sapore. Non è una cosa che ti consiglio di fare (anzi, lo sconsiglio sempre!), ma se vende, hai un'attività!

Crea un'infrastruttura per la tua attività alimentare stagionale

un lettore di schede mobile è l'hardware perfetto per i trambusti estivi

Anche se non devi assumere un contabile a tempo pieno, un avvocato o persino acquistare molte attrezzature per nessuna di queste attività, almeno rispetto a un ristorante, avrai comunque bisogno di infrastrutture.

Cosa voglio dire con questo? Che avrai bisogno di aiuto per monitorare le tue vendite, monitorare le prestazioni di ogni articolo del tuo menu e altro ancora.

Ecco perché ti consiglio vivamente di utilizzare un software per punti vendita come Waiterio per farlo.

Ti invito a scoprire come Waiterio può aiutarti leggendo i nostri articoli su:

In alternativa, puoi semplicemente scaricare la nostra app gratuitamente e iniziare a testarla.

Un'attività estiva può dare il via alla tua prossima impresa alimentare a tutti gli effetti

Un'attività estiva, in caso di successo, può facilmente trasformarsi in un ristorante completo se riesci a sfruttare il traffico che ricevi. Se hai un prodotto che si vende bene durante le vacanze estive, chi dice che non si venderà bene il resto dell'anno?

Tutte queste strategie possono anche essere utilizzate per spingere le attività commerciali regolari che perdono denaro durante l'estate perché sono troppo lontane dall'azione. Inoltre, ognuno di loro, o anche tutti in una volta, può diventare un trambusto stagionale per supportare un'attività a tempo pieno come un ristorante, una caffetteria o una panetteria.

E infine, ognuna di queste iniziative può diventare un'attività per tutto l'anno. In realtà possono essere vantaggiosi se non vuoi affrontare tutti i fastidi di avere un ristorante perché sono più leggeri in termini di gestione, ma non tanto più leggeri in termini di lavoro.

Hai trovato utile questa guida? Sei pronto per la tua avventura estiva? Ci piacerebbe vederlo!

Fai crescere la tua attività alimentare con Waiterio POS

Unisciti a 40.000 ristoranti utilizzando il sistema di punti vendita waiterio

The online ordering has been the perfect tool, especially with the ongoing COVID-19 pandemic as customers choose to limit face to face interaction. We have grown food delivery by over 112% which is solely due to the use of the free online ordering website.

- Matthew Johnson (Owner of MrBreakFastJa, Jamaica)

Download gratuito

Recent articles