Tipi di menù del ristorante: come scegliere il migliore?

Tipi di menù del ristorante: come scegliere il migliore?

Scopri qui i diversi tipi di menù dei ristoranti

Postato da Victor Delgadillo il 12 ottobre 2022

Non conosci i diversi tipi di menù da ristorante?

Non sai che tipo di menù scegliere per la tua attività?

Ci sono diversi tipi di menù per ristorante che puoi scegliere per il tuo esercizio.

Il menù di un ristorante è una parte importante della strategia di vendita, quindi scegliere il miglior tipo di menù è fondamentale per la tua attività.

In questo articolo parlerò di:

  • i diversi tipi di menù per ristorante
  • i loro vantaggi e svantaggi
  • tutto ciò che devi considerare per scegliere il tipo più adatto per la tua attività

Quando avrai finito di leggere questo articolo, conoscerai i diversi tipi di menù e saprai qual è il migliore da utilizzare nel tuo ristorante.

Iniziamo!

Tipi di menù da ristorante

Due tipi di menu del ristorante

Come ho detto prima, ci sono molti tipi di menù per ristorante.

Ognuno ha vantaggi e caratteristiche per cui sono perfetti per alcuni tipi di ristoranti e pessime scelte per altri tipi.

Inoltre, in base alle mie ricerche ed esperienza, non esiste una categorizzazione davvero utile per i diversi tipi di menù esistenti.

Perciò ho creato una classificazione di facile comprensione e che aiuta i nuovi imprenditori a decidere quale sia il miglior tipo di menù.

Ho inserito i diversi tipi di menù per ristorante in quattro categorie

  • menù statici
  • menù dinamici
  • menù in base al cibo che offrono
  • infine, menù fisici o digitali.

Successivamente, ti parlerò in modo approfondito di ogni tipo.

Menù dinamici

I menù dinamici sono quelli che non hanno elementi o voci costanti nella propria composizione.

I principali tipi di menù dinamici sono menù del giorno e menù ciclici.

Menù del giorno

Menù del giorno e specialità del giorno

I menù del giorno propongono ogni giorno piatti individuali o un set di piatti diversi.

I vantaggi di questo tipo di menù variano.

Sono uno fra i menù più interessanti e versatili, perché consentono a chef e cuochi di avere libertà creativa su ciò che viene preparato ogni giorno.

Questi menù sono ottimi anche se hai un ristorante con diverse opzioni per quanto riguarda gli ingredienti che puoi utilizzare, perché le possibilità sono infinite.

Va notato che è un tipo di menù che rende l'offerta gastronomica dei ristoranti sufficientemente ampia e unica da attirare intenditori, critici, buongustai e altri.

D'altra parte, ha uno svantaggio che può portare a eliminare immediatamente questa opzione.

Il problema è che chef e cuochi devono avere una grande esperienza e creatività per eseguirli: la creatività si esaurisce e l'esperienza non è sempre disponibile.

A causa di questo inconveniente, è possibile che l'esecuzione dei piatti non sia sempre sufficientemente buona e che il menù del giorno sia poco praticabile.

Menù ciclici

Tipo di menu ciclico

Come suggerisce il nome, i menù ciclici si ripetono in uno schema regolare per un determinato periodo di tempo.

I menù ciclici si qualificano come menù misti poiché la maggior parte delle volte sono menù statici estesi e solo una loro parte del menù viene utilizzata.

Questo è ciò che li rende dinamici: la rotazione del piatto.

Uno dei principali vantaggi di questo tipo di menù è che mantiene il cliente interessato.

Molti clienti potrebbero avere un piatto preferito, quindi puoi essere certo che torneranno quando sarà disponibile.

Inoltre, poiché i piatti si alternano, il menù si mantiene interessante.

Anche il lavoro rimane interessante ed è un ottimo menù se vuoi creare una rotazione di posizioni all'interno della cucina del ristorante in modo che tutti i cuochi sappiano come preparare i diversi piatti.

D'altronde è un tipo di menù rischioso, poiché la grande alternanza di piatti può allontanare i clienti che hanno dei piatti preferiti ma che non possono averli quando vogliono, salvo in determinati giorni.

Menù statici

Menù statico del ristorante

I menù statici sono i più utilizzati nella ristorazione.

In generale sono più facili da continuare a usare e sono integrabili con ingredienti ampiamente disponibili; inoltre sono ottimi per mantenere soddisfatti i clienti che vogliono gli stessi piatti.

Ci sono anche distinzioni fra i menù statici:

  • menù classici
  • menù fissi o menù a prezzo fisso
  • menù à la carte
  • menù degustazione
  • menù per catering

Va notato che i menù statici non si usano a tempo indeterminato, ma possono essere modificati in qualsiasi momento in base alla convenienza della modifica.

Menù Classici

menu classico ristorante & bar

I menù statici classici si possono trovare nella maggior parte dei tipi di ristoranti oggi.

Si tratta di menù di diverse dimensioni che hanno piatti specifici per il servizio dei ristoranti.

Non variano mai, a meno che non vengano applicati insieme al piatto speciale del giorno, cioé un piatto specifico che cambia ogni giorno.

Questo tipo di menù è ottimo in quanto richiede pochi cambiamenti, è applicabile ovunque e usa gli stessi ingredienti tutto l'anno.

I menù statici classici sono anche molto utili per fidelizzare i clienti, soprattutto se tutti i piatti sono molto buoni in termini di qualità (per non parlare poi della loro redditività).

D'altra parte, questi menù non sono infiniti e non va bene contare che le vendite saranno sempre buone. È una buona idea pensare invece di aggiungere nuovi piatti o studiare le vendite di ognuno, eliminando il meno venduto per ottimizzare la proposta di pietanze.

Fra l'altro, i clienti possono stancarsi della stessa offerta gastronomica, quindi è bene variare le cose creando un nuovo menù, aggiungendo ovviamente i piatti preferiti dai clienti abituali.

Menù fissi o menù a prezzo fisso

menù degustazione o menù a prezzo fisso

I menù fissi o menù a prezzo fisso hanno un set di piatti e un prezzo definiti.

Di solito sono costituiti da antipasti, zuppe o insalate, primi piatti, piatti principali e dessert. Possono esserci diverse opzioni per ogni tipo di piatto ma il prezzo finale è calcolato in modo che sia sempre lo stesso.

Questi tipi di menù sono molto simili ai menù degustazione. La differenza principale è che un menù degustazione è composto da più pietanze e il suo scopo è presentare ai clienti i migliori piatti creati dallo chef.

D'altra parte, i piatti a prezzo fisso hanno lo scopo di offrire lo stesso cibo a tutti i clienti e allo stesso prezzo.

Menù à la carte

I menù à la carte collocano ciascuno dei piatti individualmente nel menù, siano essi contorni, piatti principali, antipasti o altro. Tutti sono visualizzati singolarmente e con il proprio prezz.

Questo dà al cliente la libertà di decidere cosa vuole mangiare, senza dover scegliere piatti predefiniti.

Il principale vantaggio è che questo tipo di menù è molto versatile, cosa apprezzata dai clienti.

Garantisce anche piatti di alta qualità, poiché ognuno è preparato individualmente e può essere perfezionato.

Questo tipo di menù però non è il più adatto a tutte le cucine dei ristoranti. Ci vogliono davvero una buona organizzazione, preparazione e lavoro di squadra per far sì che ogni piatto sia pronto allo stesso tempo.

Ciò può complicare la cottura, poiché saranno necessarie più fasi per evadere ogni ordine, sebbene ciò dipenda anche dall'ampiezza del menù.

Potrebbe anche aumentare la difficoltà del servizio, perché saranno necessari più camerieri per servire i diversi piatti in base agli ordini; alcuni tipi di servizi di ristorazione sono più adatti di altri a questo tipo di menù.

Menù degustazione

Come accennavo prima, il menù degustazione è composto da vari piatti scelti dallo chef per deliziare i clienti con la sua esperienza, bravura e tecnica.

Inoltre, ogni piatto viene creato per armonizzarsi con gli altri e offrire un'esperienza omogenea e di grande effetto a ciascun cliente.

Il vantaggio principale di questo tipo di menù è che propone numerosi piatti, che possono essere organizzati o meno per offrire un'esperienza specifica.

Un altro vantaggio è che si tratta di un menù creato per deliziare il cliente con ognuna delle sue preparazioni, quindi ognuna è di alta qualità e crea un'ottima impressione.

I menù degustazione generano molti profitti per i ristoranti grazie alla propria composizione; inoltre, dato che vengono utilizzati nei ristoranti di alta cucina possono essere costosi.

Ci sono comunque anche alcuni aspetti negativi di questo tipo di menù.

Il principale è che non possono essere utilizzati in tutti i ristoranti.

Si trovano normalmente nei ristoranti di alta qualità, che dispongono anche di una grande quantità di attrezzature e personale per prepararli senza problemi.

Menù per catering

I menù per catering sono utilizzati per eventi da parte di ristoranti o servizi dedicati esclusivamente alla ristorazione.

Questi menù sono statici perché costituiti da una selezione di piatti specifici pianificati in base al gusto dell'organizzatore dell'evento, che a sua volta può basarsi sui gusti degli ospiti presenti all'evento.

Nella maggior parte dei casi si tratta di piatti preparati in anticipo rispetto all'evento per offrire una buona esperienza gastronomica senza ritardi.

Va notato che possono essere menù di diversi tipi o stili culinari e in alcuni casi non vengono usati per soddisfare i clienti, bensì come parte extra dell'evento, anche se non è sempre così.

I menù per catering non presentano vantaggi specifici, in quanto si tratta di un servizio per eventi che può essere offerto una sola volta e il menù non dipende realmente dal ristorante o dal catering, ma dal cliente.

Menù in base al tipo di cibo

Questa categoria comprende menù di dessert, menù per bambini e menù di bevande. Alcuni sono suddivisi in sottocategorie di cui parlerò più avanti.

Menù di dolci

menù dei dolci

Come suggerisce il nome, i menù di dolci sono costituiti da cibi considerati dessert che includono un gran numero di preparazioni.

I menù di dolci possono essere di vario tipo: fissi, da degustazione e anche di più di quelli elencati in precedenza.

L'unica differenza è che sono costituiti esclusivamente da dolci.

I vantaggi di questo tipo di menù sono interessanti. Esistono per esempio ristoranti basati sui dessert, che consentono ai menù di dolci di assumere i vantaggi di altri tipi di menù.

Inoltre, avere un menù di dolci a parte nel tuo ristorante è fantastico se hai un'ampia varietà di deliziosi dessert in grado di soddisfare i tuoi clienti.

Tuttavia, a volte non è necessario avere un menù di dessert, soprattutto se non hai un gran numero di dolci da offrire nel tuo ristorante, nel qual caso puoi aggiungerli al menù principale.

Menù per bambini

I menù per bambini si creano con cibi che possono essere considerati appetibili per i più piccoli. Inoltre possono essere costituiti da alimenti sani per bambini in grado di soddisfare anche i palati più difficili.

I piatti di questo tipo di menù sono semplici, facili da preparare, non hanno molte spezie e di solito sono combinazioni che funzionano.

Il vantaggio principale dell'offerta di un menù esclusivo per bambini è quello di rassicurare gli adulti, che sanno di poter portare i più piccoli al tuo ristorante e che lì troveranno opzioni adatte ai bambini.

Questo non è obbligatorio, però non ci sono svantaggi notevoli nell'offrire questo tipo di menù nella propria attività.

Menù di bevande

Menù di bevande

I menù di bevande sono composti da tutti i tipi di preparazioni liquide che puoi offrire ai tuoi clienti .

Quindi possono essere suddivisi in diverse sottocategorie secondo il tipo di bevanda:

  • bevande alcoliche o superalcolici
  • vini
  • cocktail alcolici
  • cocktail analcolici o drink di frutta
  • frullati o smoothie
  • smoothie
  • succhi o succhi naturali
  • bevande commerciali
  • menù di bevande miste

La maggior parte dei ristoranti non offre un menù a parte per le bevande. Tuttavia, se si tratta di un bar ristorante è più probabile che ci sia.

Alcuni ristoranti raffinati hanno anche menù di liquori, menù di cocktail, menù di vini e altro nello stesso esercizio.

Nei ristoranti ordinari, è possibile piuttosto trovare menù di bevande commerciali e persino menù misti con vari tipi di bevande.

Questo tipo di menù non ha molti vantaggi a meno che ovviamente la tua attività tragga profitto dalla vendita di bevande, il che è molto probabile se vendi alcolici!

Menù fisici e digitali

La quarta categoria comprende menù fisici e digitali, che possono essere uno qualsiasi di questi tipi di menù, con l'unica differenza nel formato impiegato.

Menù fisici

I menù fisici sono i più utilizzati in tutti i tipi di ristoranti.

Possono utilizzare vari tipi di layout, come menù a foglio singolo, menù a tre ante, menù a libro e altro ancora.

Sono economici (anche se questo dipende dalla loro qualità), facili da usare e da sostituire.

In ogni caso rappresentano una spesa costante per il tuo ristorante, perché devi sempre farne stampare di nuovi.

Menù digitali

menu digitale nei social media

I menù digitali possono essere visualizzati su ogni tipo di dispositivo digitale, come computer, laptop, telefoni e tablet.

Questi tipi di menù possono essere suddivisi in più categorie in base al formato digitale scelto:

  • menù in formato immagine JPG o PNG, perfetti per la pubblicazione sui social network
  • menù in formato PDF, cioé un formato pronto per la stampa che puoi visualizzare in alta definizione utilizzando lettori PDF.
  • app menù per smartphone
  • il sito web del tuo ristorante.

Ciascuno di questi menù ha vantaggi diversi, come offrire ordini online, attirare clienti o poter essere scaricati dai tuoi clienti, in modo da effettuare ordini in qualsiasi momento.

Attualmente, avere un menù digitale è fondamentale per qualsiasi ristorante per diversi motivi, per esempio evitare il contagio del Covid-19 o per via della popolarità del formato di ordine e consegna online.

Non offri ordini online e consegne al tuo ristorante? Prova il software POS di Waiterio e configura il tuo sito web in pochi minuti!

Come scegliere il miglior tipo di menù per il tuo ristorante?

Scegliere il miglior tipo di menù per il ristorante comporta prevedere molte cose, dal concept al tipo di clienti che hai o speri di avere.

È opportuno considerare:

  • la facilità d'uso
  • le preferenze del tuo pubblico target
  • la redditività del menù che vuoi usare
  • se disponi di tutte le attrezzature necessarie affinché il menù sia praticabile e sostenibile
  • l'investimento che devi fare per implementare il menù
  • e altro ancora

E questo non copre nemmeno l'importanza del menù engineering e del design dei menù.

Si tratta di una questione complessa che può fare la differenza tra avere buone vendite e avere un ristorante fallito dopo pochi mesi.

Dunque, hai scelto il menù giusto per il tuo ristorante?

Fai crescere la tua attività alimentare con Waiterio POS

Unisciti a 40.000 ristoranti utilizzando il sistema di punti vendita waiterio

The online ordering has been the perfect tool, especially with the ongoing COVID-19 pandemic as customers choose to limit face to face interaction. We have grown food delivery by over 112% which is solely due to the use of the free online ordering website.

- Matthew Johnson (Owner of MrBreakFastJa, Jamaica)

Download gratuito

Recent articles